Come Fare: Impostazione delle Tinte Piatte in PrintMate

L'articolo seguente mostra come impostare le tinte piatte in PrintMate e come stampare una tavolozza di colori. Queste possono essere utilizzate per la sostituzione delle tinte piatte. Lo scopo della creazione di una tavolozza è quello di prendere un valore di colore in ingresso e farlo stampare con un valore di colore in uscita diverso.

Prima di poter creare o utilizzare le tinte piatte, è necessario abilitare l'opzione.

 

L'abilitazione delle tinte piatte è uno strumento utile se si desidera abbinare i colori di un logo aziendale, ad esempio. Si può anche scoprire che un certo colore non è del tutto corretto e si desidera regolarlo ulteriormente. 

Abilitazione dei Colori Spot

  1. Per prima cosa, selezionare Impostazioni.
    mceclip0.png
  2. Nella scheda Generale, selezionare l'opzione Abilita Tinte Piatte.mceclip2.png

  3. In Impostazioni è ora disponibile una nuova scheda " Tinte Piatte".mceclip3.png

Aggiunta di un Nuovo Campione

Dopo aver abilitato i colori spot, è possibile creare un nuovo campione o anche una nuova tabella di campioni, se lo si desidera.

  1. Nel menu Impostazioni, selezionare la scheda Colori spot appena aggiunta e fare clic su Nuovo campione. È possibile utilizzare i valori RGB, Hex o CMYK.mceclip5.png

  2. Nell'esempio seguente, abbiamo creato un nuovo campione, l'abbiamo chiamato Nuovo rosso e abbiamo selezionato la modalità colore CMYK. Si noterà che abbiamo impostato i valori del colore di ingresso CMYK su 20, 100, 100, 0 con un valore di uscita di 20, 100, 90, 0. Ciò significa che quando PrintMate rileva il valore di ingresso, in realtà stamperà il valore di uscita.
    mceclip6.png

  3. Una volta soddisfatti i valori, fare clic su Aggiungi alla tabella. Se si è creata una nuova tabella, è possibile selezionarla prima di fare clic su Aggiungi alla tabella.

  4. A questo punto si vedrà il nuovo colore del campione nell'elenco.

  5. È inoltre possibile eliminare o creare nuove tabelle di campioni utilizzando le opzioni elencate nella parte inferiore sinistra della finestra. Questo include anche l'importazione e l'esportazione di tabelle/swatch.

Stampa di una Cartella Colori Simile

  1. Con tutti i campioni di colore creati, è anche possibile visualizzare e stampare una tavolozza di colori con tutti i colori che hanno un valore cromatico simile. Per farlo, è sufficiente fare clic su Trova colore simile.
    mceclip0.png

  2. Da qui è possibile inserire il valore iniziale del colore, scegliere la stampante, il formato della pagina e l'incremento. L'incremento determina la dimensione degli spazi tra i valori dei colori. Una volta soddisfatte le selezioni, premere Stampa.mceclip1.png

  3. Una volta stampata la Tabella colori simili, si consiglia di premerla per determinare il valore RGB di uscita migliore per sostituire il valore RGB di ingresso corrente.mceclip2.png

  4. Infine, aggiornare o creare un nuovo campione, se necessario.

 

Utilizzo Delle Tinte Piatte in Stampa

Ora che le tinte piatte sono abilitate, è possibile selezionare una tavola di scambio dalla finestra Impostazioni di stampa. Per impostazione predefinita, verrà visualizzata "Campione", a meno che non sia stata creata una nuova tabella. Quando si seleziona una tabella di scambio e si stampano le tinte piatte, PrintMate rileva e sostituisce i valori dei colori in ingresso con i valori dei colori in uscita della tabella di scambio.

mceclip2.png

 

Se i problemi persistono o se avete ulteriori domande, contattate il nostro Sawgrass Care Team per ricevere assistenza facendo clic sul pulsante "Supporto" in basso a destra della pagina o facendo clic qui.